Gecab 4.0

Grazie all’interconnessione e alla collaborazione tra sistemi,
le potenzialità delle tecnologie definite abilitanti sono di estremo interesse per il settore industriale tanto da identificarsi come il centro della quarta rivoluzione industriale.

La possibilità di connessione tra il mondo fisico e quello virtuale offerta dall’Industria 4.0
e dall’Internet of Things genera efficienza proprio attraverso la condivisione delle informazioni e
conduce ad un’ottimizzazione dei processi decisionali.

Anche la cabina MT-BT cambia veste e diventa una cabina smart,
in grado di comunicare sempre più dati, grazie alla presenza di dispositivi connessi, di reti di comunicazione più veloci e univoche, nonché infrastrutture cloud e funzionalità di data analytics evolute.

Benefici dell' industria 4.0

L’innovazione 4.0 porta con sé una serie di benefici
legati all’ottimizzazione ed al miglioramento
delle fasi di pianificazione e controllo
nonché alla riduzione dei costi.

Cabina 4.0

La Cabina Gecab 4.0, in ragione delle caratteristiche che vengono presentate di seguito nel dettaglio,
rientra di diritto tra quelli contemplati dell’allegato A, articolo 1, commi da 8 a 13 della Legge 11 dicembre 2016, n.232 e, come specificato, nel paragrafo 11 della Circolare 4/E del 30/03/2017 dell’Agenzia delle Entrate: Sistemi per l’assicurazione della qualità e della sostenibilità. 

Composizione

STRUTTURA IN CAV

La struttura della cabina è realizzata in cemento armato vibrato. 
GECAB è presente sul mercato con una gamma di cabine elettriche prefabbricate frutto di una specifica e consolidata esperienza nella progettazione, installazione e gestione di impianti per la produzione di energia nonché per la trasformazione, conversione, regolazione o smistamento dell’energia prodotta.

ELETTROMECCANICA

La Cabina Elettrica MT/BT è costituita da specifica componentistica elettromeccanica i cui componenti principali sono:

  • Quadro di distribuzione isolato in aria di Media Tensione
  • Trasformatore trifase in resina
  • Quadro di distribuzione in Bassa Tensione
  • UPS
  • Multimetri digitali con trasformatori amperometrici

SISTEMA DI INTERCONNESSIONE 4.0

Il Sistema di Interconnessione è in grado di monitorare in tempo reale l’energia impiegata durante la produzione e di rilevare il funzionamento e il rendimento di un impianto, di singoli macchinari o di intere linee produttive.
La dashboard, disponibile in cloud ed accessibile con login, è completamente personalizzabile e tra i vantaggi offre:

L’eliminazione delle distanze tra i siti produttivi
Il monitoraggio dei consumi energetici
Il servizio di alert automatici e in tempo reale in caso di anomalie
La conformità ai requisiti di interconnessione per gli sgravi industria 4.0

Richiedi Informazioni

    Il tuo nome (richiesto)
    La tua e-mail (richiesto)
    Il tuo numero
    Messaggio

    Il Sistema di Interconnessione è in grado di monitorare in tempo reale l’energia impiegata durante la produzione. Inoltre il sistema è in grado di rilevare il funzionamento e il rendimento di un impianto, dei singoli macchinari o di intere linee produttive.

    La piattaforma, accessibile tramite login, è disponibile in cloud e garantisce quindi l’accesso da remoto. In questo modo è possibile avere visione completa di tutti i dati anche a distanza.

    Un controllo completo e puntuale in qualsiasi momento e da qualunque luogo.

    La dashboard di interazione completamente personalizzabile in base alle specifiche esigenze aziendali.
    Tra i vantaggi principali offerti dalla piattaforma di monitoraggio sono da annoverare:

    • L’eliminazione delle distanze tra i siti produttivi
    • Il monitoraggio dei consumi energetici
    • Il servizio di alert automatici e in tempo reale in caso di anomalie
    • La conformità ai requisiti di interconnessione per gli sgravi industria 4.0

    La possibilità di gestione multisito in una soluzione unica consente anche di procedere ad un confronto tra benchmark interni e di settore (KPI). Inoltre, i dati collezionati, possono essere esportati in diversi formati garantendone così la compatibilità con software di terze parti.

    La possibilità di monitorare i processi produttivi consente di ottenere un dato esatto sui consumi energetici dell’impianto, ma anche sulle emissioni di CO2 prodotte. Le indicazioni relative al costo totale dell’energia e all’impatto ambientale diventano, in questo modo, reali e fruibili istantaneamente con un controllo ininterrotto su quantità e qualità dei consumi e delle risorse.

    Informazioni prioritarie in grado di guidare l’azienda nelle scelte di natura ambientale.

    Il controllo costante della qualità e delle quantità di consumi e risorse permette di orientare la politica ambientale dell’azienda; strategie e decisioni che oggi non possono ignorare gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030.

    Considerate le caratteristiche descritte in precedenza, tale bene risulta tra quelli presenti nell’allegato A, articolo 1, commi da 8 a 13 della Legge 11 dicembre 2016, n.232 e, come specificato, nel paragrafo 11 della Circolare 4/E del 30/03/2017 dell’Agenzia delle Entrate:

     Sistemi per l’assicurazione della qualità e della sostenibilità, classificabili nello specifico come, ‘Componenti, sistemi e soluzioni intelligenti per la gestione, l’utilizzo efficiente e il monitoraggio dei consumi energetici e idrici per la riduzione delle emissioni

    Tale classificazione risulta anche confermata dalla risposta del MiSE rif. A00_PIT.REGISTRO_UFFICIALE U.0436217 del 06/10/2017, protocollo n. 0160863, relativa alla richiesta di parere tecnico, in merito all’ammissibilità delle cabine elettriche di trasformazione in ottica “Smart Grid”, quest’ultima trasmessa via PEC allo stesso MiSE, in data 02/05/2017. 

    SPECIFICHE SOFTWARE: Sistema di Interconnessione 4.0

    Il Sistema di interconnessione 4.0 è un software personalizzabile in cloud.

    L’alto grado di personalizzazione ne definisce una delle caratteristiche principali, consentendo all’utilizzatore di adattare visualizzazione e funzioni dalle dashboard di sistema, ai report periodici in base alle esigenze specifiche. La possibilità di gestire algoritmi complessi consente al sistema di notificare Alert su qualsiasi condizione di funzionamento (superamento valori di soglia, assorbimenti fuori orario, etc.).

    La funzione Alert consente di ridurre gli sprechi e migliorare la gestione degli impianti, supportando il servizio manutenzione. 

    Grazie all’interconnessione del quadro elettrico MT e del quadro elettrico BT è possibile produrre informazioni utili per l’ottimizzazione del sistema completo, sia dal punto di vista dell’efficienza che dell’affidabilità operativa.  Il sistema consente sia operazioni di monitoraggio dei parametri elettrici, sia operazioni di attuazione direttamente sugli interruttori presenti nei quadri, suddivisi in base alle voci riportate in seguito

    La piattaforma del sistema di interconnessione consente di effettuare azioni di telediagnosi ed il controllo da remoto.

    In questo modo la manutenzione potrà essere gestita con accesso diretto, tramite login, consentendo di operare direttamente sulla cabina di trasformazione.

    La tempestività del sistema è garantita anche della generazione automaticamente alert ed allarmi che potranno essere analizzati prontamente da remoto.

    In caso di criticità persistenti, si può programmare un intervento tecnico in loco.

    L’architettura di sistema in dotazione alla cabina di trasformazione MT/BT consente di monitorare i parametri elettrici mediante sensori in grado di rilevare costantemente diversi indicatori.

    Tra i vari parametri, è anche possibile eseguire il monitoraggio del fattore di potenza cosϕ e, laddove l’analizzatore di rete rilevi un valore al di sotto della soglia critica, in automatico il sistema di interconnessione interviene generando un alert. In questo modo è possibile evitare di incorrere in penali dovute al superamento di tale valore limite, che corrisponde ad un’energia reattiva superiore al 33% dell’energia attiva.

    I dati di monitoraggio e gli alert generati possono essere esportati in tabelle, personalizzabili con filtri temporali, parametri di interesse, nonché i vari apparati che compongono il sistema: Quadro di Media Tensione, Trasformatori e Quadro di Bassa Tensione.

    Tramite l’apposita funzione “Export CSV”, è possibile creare file.csv, consultabile anche attraverso l’applicativo Microsoft Excel, contenete la lista dei dati esportati dalla piattaforma.

    Per soddisfare la disciplina agevolativa in vigore, è stata considerata esclusivamente la porzione di investimento direttamente afferente alle attività produttive, legate alla creazione del valore.

    Le cabine elettriche MT/BT 4.0 consentono di acceder ai crediti di imposta per investimenti innovativi favorendo, al contempo, la transizione digitale delle aziende.